Una maglietta delle Anatre Selvagge è partita per il Polo Sud in questi giorni! Diego Fontaneto, fratello della nostra pluricimentista Anatra Claudia, partecipa come ricercatore alla XXIX spedizione italiana in Antartide. Non potrà partecipare ai nostri cimenti, in quanto la spedizione si svolge da fine dicembre a tutto febbraio 2014, ma per il posto in cui si trova (anche se là adesso è estate) si merita di far parte della nostra nidiata! Presto avremo quindi una foto di un’Anatra al Polo Sud!

XXIX spedizione italiana in Antartide Con l’apertura della base italiana in Antartide, la Stazione Mario Zucchelli (MZS) situata a Baia Terra Nova, nel Mare di Ross, ha preso avvio la XXIX campagna antartica estiva 2013-2014, promossa nell’ambito del PNRA (Programma Nazionale di Ricerche in Antartide).
Tra le azioni per il ripristino dell’operatività di MZS, riveste particolare importanza la realizzazione della pista su ghiaccio marino (dello spessore di circa 2,5 m) per consentire gli atterraggi dell’aereo Hercules.
Le attività di ricerca saranno svolte prevalentemente nei campi della biologia marina e terrestre presso MZS, della fisica dell’atmosfera, astrofisica e glaciologia a Concordia. Inoltre sarà attivo nei mesi di dicembre 2013 e gennaio 2014, a una distanza di 500 km dalla base di MZS, un campo remoto per la perforazione in ghiaccio che consentirà la ricostruzione del clima degli ultimi duemila anni. La Motonave ITALICA effettuerà il rifornimento della Stazione MZS e, successivamente, una campagna di ricerche scientifiche per circa 30 giorni nel Mare di Ross.
La riapertura della base che porta il suo nome è anche l’occasione per ricordare, a dieci anni dalla scomparsa, il pioniere delle spedizioni italiane in Antartide Mario Zucchelli e l’impegno da lui profuso per la buona riuscita di questo ambizioso progetto italiano.

Clicca per vedere lo slideshow.