E’ stata inaugurata ieri la stagione dei cimenti nel Genovese, con quello di Arenzano.

A tuffarsi, in un clima primaverile più che invernale (con la temperatura dell’acqua di 16,3 gradi), sono state 184 persone tra cui – i più esperti – la signora Elena nata nel 1928 e il signor Augusto del 1935. Tanti arenzanesi, genovesi, lombardi e piemontesi hanno partecipato a questo tradizionale evento dell’Immacolata.

Il prossimo appuntamento è il 18 dicembre con il cimento di Cogoleto.

[See image gallery at www.cronacheponentine.com]