Camogli. Si vede che anche loro volevano fare il cimento invernale. Un gruppo di cinghiali è stato avvistato oggi in una location piuttosto insolita per questi animali: la baia di San Fruttuoso di Camogli, meraviglia da cartolina incastonata nel parco di Portofino, dove solitamente i turisti accorrono (in estate) per osservare specie marine anziché boschive.

E invece, approfittando probabilmente della scarsa frequentazione umana, dovuta sia alla stagione sia al tempo non proprio invitante della giornata, gli ungulati si sono concessi una gita sul litorale. La loro presenza è documentata da anni nel parco di Portofino, anche se gli anziani del posto assicurano che nei decenni passati non si erano mai spinti così vicino alla costa.

A trovarsi in loro compagnia è stato il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Augusto Sartori, che commenta preoccupato: “Oggi passeggiando per San Fruttuoso di Camogli mi sono imbattuto in alcuni bagnanti atipici. I cinghiali son sempre più numerosi e non è più possibile trascurare la questione. Porterò l’argomento all’attenzione del consiglio regionale”.

The post Un’intera famiglia di cinghiali sulla spiaggia di San Fruttuoso di Camogli appeared first on Genova24.it.