Cimento invernale a Voltri, in 140 si buttano in mare, ma sotto un sole primaverile

Questa volta è andata di lusso. Oggi c’erano quasi 15 gradi, ma in passato ci sono state edizioni sotto la neve e con venti gelidi che sferzavano la spiaggia. Oggi i cimento invernale, tradizionale appuntamento a Voltri, si è svolto sotto il sole. Complice il meteo, sono state 140 le persone che hanno partecipato, addirittura in coda per iscriversi alla prova di resistenza che stamane è diventata quasi un piacevole bagnetto di inizio stagione. L’assessore del Municipio Ponente Matteo Frulio ringrazia <Asd Pescasport Durante, Utrimare e Iren che ha risposto all’appello del Municipio per rendere agibile l’accesso alla spiaggia da piazza Odicini>.

A Vado Ligure la quarta edizione del cimento invernale

Vado Ligure. Una mattinata di festa, a Vado Ligure, per la quarta edizione del cimento invernale svoltosi al Centro Nautico Vadese.

Il ritrovo era fissato alle ore 10. In una giornata “baciata” dal sole e da temperature decisamente miti, 76 persone hanno sfidato l’acqua fredda per il tradizionale tuffo, avvenuto alle 11; successivamente, alle 11.45, la premiazione dei partecipanti.

Il partecipante più anziano è stato Salvatore Lombardo, 85 anni, mentre il più giovane è stato il piccolo Nicolò Mantero di 10 anni.

Incontro con: Charlie

To see this video you need Javascript to be enabled. Click the image to open the video's page. Non e' mai facile, in poche righe, realizzare una scheda che possa descrivere te, la tua passione per la musica e soprattutto per la radio.. Comunicare, dialogare insomma..."Trasmettere"!... riuscire a trasmettere quando possibile anche emozioni, cosi' da poterle condividere. Amo la radio perche' arriva tra la gente, entra nelle case, ti parla direttamente: Finardi docet! Datato "lo spot", ma ancora impressionantemente contemporaneo e vero. Nella musica amo le contaminazione, fusione di generi e stili. Sono vegetariana, amo i viaggi, coltivo rose nel mio giardino e mi appassione, seppur con scarsi risultati, la pittura ad acquerello. - (fonte: Radio Onda Ligure) Abbiamo incontrato Charlie al cimento di Borghetto Santo Spirito. Scopriamo chi è il personaggio Charlie di Radio Onda Ligure.

9° Cimento d’la Merla 2018

Ritorna il cimento invernale nelle acque del Lago d’Orta!

Come tradizione, il tuffo avrà luogo nei giorni più freddi dell’anno, i dì d’la Merla, i giorni della Merla.

Collaborazione tra Equipe Italia, Omegna Nuoto e Anatre Selvagge per il

9° Cimento d’la Merla

al Centro Sportivo di Bagnella, a Omegna.

Sabato 27 gennaio 2018_____Ritrovo: ore 11,00.

Sabato 27 gennaio 2018_____Tuffo: ore 12,00.

Iscrizione gratuita!
Ai primi trenta cimentisti iscritti verrà consegnata una maglietta a ricordo della manifestazione.

Dopo il tuffo docce bollenti e bevande calde per tutti!
Possibilità di un lauto rinfresco o di un pranzo al termine della manifestazione.

Al fine di agevolare gli Organizzatori e per garantirsi la t-shirt omaggio, compilare il modulo di iscrizione sottostante.

Modulo di ISCRIZIONE


ELENCO PARTECIPANTI

Novità e informazioni su questo sito e su facebook. Per domande e richieste utilizzare la pagina facebook o mandare una mail a anatreselvagge@gmail.com.

cimento015

Il logo della manifestazione è stato ideato e realizzato dall’Artista omegnese Giorgio Rava.

.

– – – – – – –

Controlla quando sono i prossimi cimenti!

– – – – – – –

Cimento invernale bagnato, la Sportiva Sturla festeggia così l’Epifania

Genova. La pioggia battente non rovina la festa agli oltre 60 temerari, capaci di sfidare le avverse condizioni climatiche per un tuffo nel mare di Sturla. Quattordici gradi di temperatura esterna, dodici di temperatura interna per la trentesima edizione del Cimento dell’Epifania, organizzata dalla Sportiva Sturla in collaborazione e con l’ospitalità del Circolo Nautico Sturla.

Dopo le tradizionali foto di rito e il bagno, l’atteso arrivo in spiaggia della Befana per la consegna dei doni e poi, per riscaldarsi adeguatamente, pasta e fagioli per tutti. Applausi per i più giovani, Maria Elena Lombardo (21 settembre 2001) e Ivo Sgarbossa (10 giugno 2008), e per i meno giovani: Eliseo Cerulli (4 aprile 1939) ed Elena Gerhardt (22 giugno 1928).

“Siamo orgogliosi di rinnovare quest’appuntamento che rappresenta inizio attività annuali della Sportiva Sturla e siamo felici di collaborare con il Circolo Nautico Sturla in occasione di numerose manifestazioni – spiega il presidente della Sportiva Sturla Giorgio Conte – E’ importante, per noi, allenare lo spirito sociale attraverso eventi che stimolano l’aggregazione”.

“E’ nostra intenzione promuovere il litorale e offrire opportunità sportive importanti – aggiunge il presidente del Circolo Nautico Sturla Andrea Moretti – Questo Cimento è la testimonianza del rapporto di amicizia che unisce noi e la Sportiva Sturla”.

“Ho iniziato con Voltri, è stata la curiosità a spingermi verso l’attività del Cimento Invernale – spiega la Gerhardt, 89 anni e mezzo – Allora, oltre 40 anni fa, eravamo pochissimi a tuffarci in acqua mentre oggi vedo uomini e donne di tutte le età, dai bambini di 8-10 anni agli anziani. Benefici? Non mi pronuncio, i miei raffreddori li prendo lo stesso ma sicuramente il Cimento è un’occasione festosa da consigliare a tante persone. Almeno uno nella vita occorre provarlo”.

The post Cimento invernale bagnato, la Sportiva Sturla festeggia così l’Epifania appeared first on Genova24.it.