Settimana blu tra convegni ed eventi per l’associazione Nuotatori Del Tempo Avverso

Questo è il cimento del sommo poeta Dante nel fiume Eunoè.

Al convegno di quest’anno, dedicato ai Cimenti Invernali, abbiamo voluto dare un’impronta artistica, poetica e letteraria.

L’idea nasce dall’incontro con il libro della Professoressa Carola Barbero dal titolo “L’arte di nuotare. Meditazioni sul nuoto”. La lettura coinvolgente di questo testo, profondo come il mare, ci ha immerso in una serie di considerazioni che hanno spaziato in diversi campi artistico e letterali sempre legati al rapporto con l’Acqua.

In particolare alcune parti del libro ci hanno rimandato ad un romanzo “Sirene d’inverno” di Barbara J. Zitwer che è stato l’ispiratore del titolo della nostra XII Settimana Blu “Sirene d’inverno e non solo…”.

Il convegno sarà l’occasione di sviluppare, condividere e divulgare questi argomenti, offrendo importanti spunti di riflessione.

Sempre intorno all’acqua fredda e ai bagni, impossibile non soffermarsi sull’effetto che questa attività produce su chi la pratica: “[…] incredibile sensazione di potenza e di vigore per tutto il giorno. […] Difficile da spiegare ma altrettanto difficile resistere a non farlo, un volta che si sia provato l’effetto che fa. […] crea dipendenza […]” (“L’arte di nuotare” C. Barbero).

Effettivamente questa dipendenza, come riferiscono la maggior parte dei cimentisti, è paragonabile a quella di una sostanza dopante, ma è assolutamente sana e non è dannosa per la salute. Questa sensazione che perdura per tutto il giorno stimola la creatività che c’è in ognuno di noi, liberandone la vena artistica. Per questo molti cimentisti sono poeti, scultori, pittori e si sentono liberi di vivere in modo originale e autentico la loro vita anche nei momenti “avversi”.

Da qui l’idea della mostra “Cimentisti artisti” che è possibile visitare all’interno della galleria commerciale Il Gabbiano di Savona.

Un’ultima meditazione è rivolta al sano divertimento che stigmatizza i Cimenti Invernali, attraverso il quale può esprimersi liberamente la nostra parte bambina: “Seminudo, immerso nelle gelide acque del Baikal […] io mi sento felice come un bambino: l’enorme energia del lago mi ha pervaso ed ora è parte di me. […] In preda ad una enorme gioia profonda, saltelliamo abbracciati, cantando e gridando. […] Siamo bambini e nella nostra vita non cesseremo mai di esserlo.” (Paulo Coelho, “Aleph”).

Mostra

“ Cimentisti Artisti”

Da lunedì 6 marzo a sabato 11 marzo 2017

Galleria Centro Commerciale “Il Gabbiano” Savona

Cimento Invernale di Nuoto

Domenica 12 marzo 2017 ore 11.00 (Iscrizioni dalle ore 10.00)

Presso S.M.S. Fornaci Spiaggia Scaletto dei Pescatori

Corso Vittorio Veneto – Savona

Convegno

“Sirene d’Inverno e non solo…”

Sabato 11.03.2017 ore 15.00

Sala Convegni Punto Soci Ipercoop,

Via F. Baracca, 1 – Punto di Incontro ascensore 4° piano
Centro Commerciale “IL Gabbiano” Savona

Programma

  • Ore 15.00 Saluti Autorità
  • Ore 15.15 “Scienza e Arte”

Renato Giusto – Medico Chirurgo, Presidente Emerito Ordine dei Medici Chirurghi di Savona

  • Ore 15.30 Apertura lavori – “Cimento tra scienza e arte”

Roberto Giuria – Presidente Ass. Nuotatori del Tempo Avverso, Medico Chirurgo, Resp. SIPNEI Liguria

  • Ore 16.00 “L’arte di nuotare”

Carola Barbero – Filosofa del Linguaggio e Autrice del libro “L’arte di nuotare”

  • Ore 17.00 “Ancien Prodige”

Elvino Vatteroni – Medico Chirurgo e Fondatore Ass. Cimentisti Apuani

  • Ore 17.20 “Cimenti e lettere”

Erika Luzzo – Infermiera, Psicomotricista, Consigliere ANTA e SIPNEI Liguria

  • Ore 17.40 “Sirene d’inverno e non solo…”

Gianni Billeci –Consigliere Ass. Nuotatori del Tempo Avverso, Coordinatore Cimenti

Marina Pozzi – Consigliere Ass. Nuotatori del Tempo Avverso, Assistente Bagnanti

  • Ore 18.00 Dibattito
  • Ore 18.15 Chiusura lavori