Loano, tuffo in mare per salutare il 2017: torna il Cimento

Loano. Domani (giovedì 28 dicembre), come è ormai tradizione, sulla spiaggia di Loano si ritroveranno numerosi cimentisti, veterani ed esordienti, per partecipare al tuffo in mare di fine anno. Il 31° Cimento Invernale di Nuoto, promosso dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano in collaborazione con l’ATI S.L.A. (Spiagge Libere Attrezzate) il Sindacato Italiano Balneari di Loano, la Federazione Italiana Nuoto Salvamento, la Guardia Costiera di Loano, si svolgerà nello specchio acqueo antistante i Bagni Medusa.

Arriveranno da tutta la Liguria e dal Nord Italia i professionisti del cimento, che si metteranno alla prova affrontando il mare d’inverno per un tuffo di pochi secondi o, per i più allenati, di una decina di minuti. Alle ore 10.00 sarà dato il via alle iscrizioni. Il tuffo è annunciato alle ore 11.00.

La festa in riva al mare sarà animata dal dj-set che, con una ricca scaletta di brani musicali, darà il ritmo ai cimentisti impegnati nell’attività di riscaldamento condotta dagli istruttori dell’A.S.D. Krav Maga Parabellum.

Il servizio di salvataggio sarà curato dagli Operatori della Scuola Italiana Cani Salvataggio che, in attesa del tuffo, daranno vita a dimostrazioni di salvataggio con l’impiego di operatori e cani da soccorso in mare.

A tutti i partecipanti sarà donato un gadget e uno speciale riconoscimento sarà consegnato al più giovane e alla più giovane, al meno giovane e alla meno giovane, a chi indossa il costume più originale e al gruppo più numeroso. Dopo il tuffo, i cimentisti potranno riscaldarsi con un tè caldo e riprendere le energie con un gustoso spuntino offerto dall’organizzazione.