International Ice Swimming Association: “Non aver mai paura di osare”

215832_203561869663862_1899871_n

La International Ice Swimming Association (IISA) è una organizzazione che si propone di far conoscere il nuoto nelle acque ghiacciate (ice swimming) nel mondo. La IISA definisce ice swimming una nuotata di un miglio (circa 1,6 Km) con temperatura dell’acqua inferiore a 5°C.
L’associazione, che è stata fondata nel 2009 da Ram Barkai, mira a a far riconoscere l’ice swimmng come un vero e proprio sport ed in prospettiva futura vorrebbe riuscire a far includere una gara di ice swimming alle olimpiadi invernali…. prima o poi!
 
Qualsiasi persona che ha completato una ice swimming ratificata dal consiglio IISA è ammissibile quale membro all’Associazione. Tutte le domande di adesione alla IISA devono essere fatte per iscritto ed indirizzate al Consiglio dell’Associazione e devono comprendere: dichiarazioni giurate di almeno 2 (due) testimoni che forniscano testimonianze del nuoto, le temperature dell’acqua, distanza nuotata, temperatura esterna, la posizione geografica, le misure di sicurezza e altre condizioni rilevanti; dovrà inoltre essere fornita in originale la documentazione fotografica o video di qualità della nuotata. La commissione esaminerà tutte le domande di adesione e potrà a discrezione, accettare o rifiutare le richieste di adesione. Dopo l’accettazione della domanda l’Associazione rilascierà un certificato al richiedente firmato dal presidente. L’Associazione si riserva il diritto di promuovere la nuotata del richiedente sul suo sito web e in altre pubblicazioni in tutto il mondo.
6316794
Quanto sopra sembra veramente estremo ma pensandoci bene, ad Aprile, al nostro cimento di Osiglia, la temperatura dell’acqua era di 6,6° C… vicinissima alle temperature richieste dalla IISA.

Se volete approfondire l’argomento e magari diventare il prossimo ice swimmer certificato, il sito internet della IISA è il seguente: http://www.internationaliceswimming.com/