Cimento Finale, in acqua anche cow boy e giocatori di basket

Finale L. Baciate dal sole le 149 persone che si sono tuffate in mare a Finale Ligure per il tradizionale “Cimento della Befana” organizzato dalla Compagnia di san Pietro con il patrocinio del Comune.

La palma di cimentisti più giovani è andata a Lorenzo Oddone, 7 anni, e Beatrice Badino, 4 anni. I cimentisti meno giovani che hanno partecipato alla prima nuotata del 2014 sono Benito Salvati, classe 1928, ed Elisabetta Costantini, classe 1936. I partecipanti provenienti da più lontano sono Sofia Gagliardi di Cremona e Gianni De Giobbi di Sondrio.

Due i gruppi che si sono fatti notare per i costumi più originali: una squadra di basket, che si è tuffata in divisa da gioco, e un gruppo di cow boy. Dopo la nuotata i cimentisti hanno trovato ad attenderli sulla spiaggia un grande falò e un rinfresco con panizza fritta, vin brulé e cioccolata calda. L’intrattenimento musicale è stato curato da Aldo Ricci, che ha proposto un repertorio di canzoni tradizionali liguri. La Croce Bianca di Finale e il dottore Livio Operto hanno garantito l’assistenza.