Doveva essere la 51^ edizione del prestigiosissimo cimento di Santo Stefano ad Alassio. Previsti almeno 150 partecipanti. Anatra Andrea ed Anatra Giorgio animati dal più fulgido ardimento anatresco prendono la via per la nota località ponentina.
Arrivati a destinazione… il vuoto, il nulla, il deserto. Solo un signore che mestamente attaccava dei cartelli informativi che annunciavano il rinvio della manifestazione al 26 di gennaio, causa le proibitive, a detta della Capitaneria, condizioni meteo.

Cimento Alassio 1 Ma non si è Anatre per caso. Senza frapporre indugio alcuno i due si cambiavano nell’abitacolo della macchina, e con virile e romana fierezza, si gettavano tra i flutti dell’iroso ligustico mare.

Cimento Alassio 3 Dopo alcuni minuti altri ardimentosi seguivano l’esempio delle due Anatre

AD ASTRA PER ASPERA

Cimento Alassio 2

– – – – – – –
Controlla quando sono i prossimi cimenti!
– – – – – – –