129 cimentisti presenti a Borghetto dopo la tempesta

Dopo la “Tempesta di Natale”, che ha causato tanti danni nel Savonese e che ha costretto a rimandare il cimento previsto ieri ad Alassio, la fortuna ha baciato Borghetto Santo Spirito regalando una bella giornata di cielo sereno, mare calmo e temperatura mite.

P1100251_(1280_x_1024)

Una fortuna che è stata colta dai 129 temerari che hanno preso parte al tradizionale cimento invernale, che si ripete ininterrottamente da 21 anni ed ogni volta con qualche elemento di novità.

  P1100257_(1280_x_1024)Quest’anno l’attenzione è stata attirata dalla presenza di un drone della soc. Seamap srl che ha effettuato videoriprese aeree dell’evento. E’ la prima volta in assoluto che tale tecnologia viene utilizzata per riprendere le fasi di un cimento invernale, consentendo di avere immagini suggestive e di grande impatto (a breve ne pubblicheremo il video).

IMG_0274

Tra i gruppi sportivi presenti sono da citare i Nuotatori del Tempo Avverso, l’associazione che si propone di divulgare l’antica pratica del nuoto in acque fredde e dimostrarne la valenza quale fonte di benessere. Con loro in mare partecipanti di ogni età dai 7 anni di G. De Fabritiis agli 87 anni di Elda Gianese.

La temperatura dell’acqua era di 14 gradi, quella dell’aria di 18 gradi.

seamap1

 

P1100232_(1024_x_768) P1100215_(1024_x_768)  P1100207_(1024_x_768) P1100203_(1024_x_768) IMG_0280_(1024_x_768)IMG_0258_(1024_x_768)  IMG_0257_(1024_x_768) IMG_0247_(1024_x_768) IMG_0240_(1024_x_768)