Spotorno, successo per il cimento di primavera

cimento

Spotorno. Ieri si è svolta la 27° edizione del  Cimento primaverile, al molo S. Antonio, organizzato dalla sezione locale della Lega Navale Italiana. Si sono iscritti 65 partecipanti; sono stati premiati i due  nuotatori più giovani, Marco e Silvia Gaffi, 11 e 9 anni, la più anziana, Elena Gherhardt, nata nel 1928, il più anziano, Andrea Penna, classe 1943.

 

 

 

Borgio Verezzi, questa mattina cimento invernale

cimento-finale-ligure-376869.660x368

Borgio Verezzi.  Si è svolto questa mattina il 3° cimento invernale in una mattina di sole più primaverile che autunnale. La temperatura dell’acqua era di 14 gradi mentre quella esterna di circa 13 gradi. Il partecipante più anziano è stato Salvatore Lombardo di con 85 anni, la più giovane Elettra Lo Re di 9. Alla manifestazione era presente l’assessore allo sport del comune, Ferro.

Tredici coraggiosi tuffatori per il cimento di Capodanno di Tellaro

Lunedì 1° gennaio si è svolto il quarto cimento di Tellaro: al rintocco delle campane di mezzogiorno 13 coraggiosi si sono tuffati dal molo della Marina. Presenti per l’amministrazione Comunale di Lerici Marco Russo, assessore ai Lavori pubblici, e Claudia Gianstefani, capogruppo e delegata all’Ambiente, unica donna insieme ad Alice Cabani, pronta a sfidare l’acqua gelida. Da segnalare…

Borgio Verezzi, alle porte la terza edizione del tradizionale Cimento Invernale

mare

Borgio Verezzi. Giovedì, alle ore 11.00 presso i Bagni La Bussola di Borgio Verezzi si svolgerà la terza edizione del tradizionale Cimento invernale. I partecipanti potranno fare un tuffo nel mar ligure organizzato dall’Associazione Bagni Marini di Borgio Verezzi e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Borgio Verezzi.

Le iscrizioni sono gratuite e a tutti i partecipanti sarà rilasciato un diploma di partecipazione ed un rinfresco finale. Inoltre saranno estratti a sorte dei premi offerti dalle attività di Borgio Verezzi il Cappero, l’Orangerie, la tavernetta del Bergallo, la locanda del Bergallo, l’Antica Osteria saracena del Bergallo, dall’artista Laura Vittonetto e dalla ASD RunRivieraRun.

Saranno offerte tre targhe a cura del Comune di Borgio Verezzi che saranno consegnate al più giovane, al più anziano ed al cimentista proveniente da più lontano.

Spotorno, successo per il cimento di Capodanno

cimento_4-h140126115403-010-kqu-673x320ilsecoloxixweb

Spotorno.  Ieri in mattinata si è tenuto il tradizionale cimento invernale giunto all’edizione numero 34 ed organizzato dal G.S. Olimpia Sub in collaborazione con il Comune di Spotorno. Per la sezione maschile, il più giovane è risultato il piccolo Giudice Giacomo Bruno di 15 mesi, al suo primo cimento. Il meno giovane è stato Arnone Arturo di anni 81. In tutto i partecipanti sono stati 130.

E’ intervenuto a nome dell’amministrazione Gian Luca Giudice – delega all’educazione ambientale e bandiera blu ­ che afferma: “Abbiamo affrontato un tuffo nelle acque del nostro golfo con una temperatura esterna di 16°C e una temperatura dell’acqua di mare di 13,5°C. Un grazie a tutti per la realizzazione del grande evento del tuffo di fine anno, in particolare al Gruppo Sportivo Olimpia, che a ragione si può considerare il principale partner per il Comune di Spotorno per iniziative di carattere educativo/ambientale rivolte ai cittadini, alunni dell’Istituto Comprensivo e turisti con il programma “Mare da vivere” estivo e il programma “Mare d’inverno” rivolto alle scuole nel periodo didattico”.

Ieri il cimento goliardico di Andora

cimento-2

Andora. Oltre 2000 persone hanno assitito ieri pomeriggio al Cimento goliardico di Andora. Quasi cento partecipanti al tuffo fuori stagione animato dal gruppo alpini della Val Merula. Il più anziano che ha sfidato la rigida temperatura del mare vestito da Monsignore è Salvatore Lombardo, 86 anni di Vendone; il più giovane Matteo Rota di 5 anni, torinese.

Il cimento dei graziotti, più forti dell’influenza

Nono cimento invernale alle Grazie. Come da tradizione nel primo giorno dell’anno i temerari rinnovano il tuffo benaugurale nelle acque della baia. Quest’anno i partecipanti, in tutto 45, hanno dovuto rappreeentare anche diversi aassenti tra il gruppo storico colpiti dall’influenza. Ma oltre agli inossidabili graziotti, persone provenienti da tutta Italia e perfino una famiglia neozelandese. Il primo…