Il 2020 ad Andora debutta con il tradizionale tuffo in mare complice il Cimento invernale, organizzato dal Comune di Andora in collaborazione con la soc. Last Beach srl e dall’ Asd Cinghiali Marino. L’appuntamento è per le ore 11.00 del 1 gennaio, sulla spiaggia di levante di Andora.

Come sempre di rigore l’ironia.

I partecipanti sono invitati ad affrontare le onde anche in tenuta goliardica: un rito di buon auspicio per fare in modo che tutto l’anno sia caratterizzato dalla serenità e dal sorriso.

Per tutti i partecipanti al Cimento, maglietta ricordo e pasta party presso i bagni Tortuga. Sempre il 1 gennaio, la festa nel pomeriggio si sposta in via a Roma: alle ore 16.30, “Andora Welcome 2020″, intrattenimento musicale con Gianni Rossi sotto l’Albero”.

Altra ciumba di inizio anno in programma a Ceriale, giunto alla sua quattordicesima edizione, in programma venerdì 3 gennaio alle ore 10 e 30. Il tuffo per salutare il nuovo anno è organizzata dalla Protezione civile in collaborazione con il CIV InCeriale e il patrocinio dell’amministrazione comunale: si terrà anche quest’anno nello stabilimento balneare Bagni Ceriale.

Lo scorso anno erano stati 114 i temerari… E sono attesi ancora una volta molti i turisti e i visitatori che hanno affollato la spiaggia cerialese per l’evento.

I cimentisti sono pronti a sfidare ancora una volta le rigide temperature del mare e dell’aria di inizio gennaio.