Albenga, in 160 sfidano il mare d’inverno nel tradizionale cimento: tra loro il sindaco Cangiano

Albenga. Erano presenti circa 160 persone questa mattina all’undicesima edizione del cimento invernale di Albenga, organizzato dalla sezione locale della Lega Navale. Tra loro anche il sindaco Giorgio Cangiano.

I partecipanti si sono tuffati in un clima tutto sommato mite: la temperatura dell’acqua superava i 14 gradi, mentre quella esterna era di circa 10. “La riviera ligure ha la fortuna di avere un clima che permette questo tipo di manifestazioni – è il commento del primo cittadino – E’ stato un bel momento di condivisione e gioia per festeggiare insieme la fine del 2018 e l’inizio del 2019”.

Tra i partecipanti anche due gruppi particolarmente numerosi, gli immancabili Nuotatori del Tempo Avverso e una vera e propria istituzione ingauna, i Fieui di Caruggi. I cimentisti più anziani sono stati Salvatore Lombardo (86 anni) ed Elisa Costantini (82), mentre i più giovani erano i piccoli Gianluigi Giudici (7 anni compiuti giusto ieri) e Hanah Aitoulhjan (che ne compirà 9 tra una settimana).