Alassio. Santo Stefano coincide da sempre con il cimento invernale di Alassio, organizzato in collaborazione con la Società di Salvamento. E’ uno dei più antichi appuntamenti con il mare d’inverno e ogni anno vede la partecipazione di centinaia di persone da tutta Italia.

Rinviato a causa dell’ultima mareggiata di dicembre, l’appuntamento sarà per sabato 4 gennaio sulla spiaggia attigua al pontile Bestoso. A partire dalle 10 si apriranno le iscrizioni, verso le 11 dopo qualche esercizio di riscaldamento, via di corsa in acqua.

Per l’uscita docce calde ma anche vin brulé e squisitezze per ritemprarsi “anche se – spiega Roberta Zucchinetti, consigliera incaricata allo sport – la temperatura dell’acqua anche durante i periodi più freddi dell’anno è sempre gradevole: in molti fanno il bagno in mare tutto l’anno, ma quest’evento, per quanto si ripeta ormai da decenni, è sempre davvero impressionante per il numero di persone che coinvolge sia direttamente, in acqua, sia indirettamente sulla spiaggia ad assistere al cimento”.