Alassio, a Santo Stefano l’edizione 51 del cimento invernale

Alassio. Tempo di feste di Natale, ma anche dituffi fuori stagione. In concomitanza con le feste tornano anche gli appuntamenti con i cimenti. Giovedì 26 dicembre, alle 10,30, i temerari si ritroveranno tutti nella città del Muretto per il Cimento Invernale di Alassio che quest’anno compie 51 anni.

Il cimento alassino, che si terrà nel litorale di via Roma (zona Grand Hotel Mediterranée), è il più vecchio della Liguria e tra i più vecchi d’Italia. A promuovere l’evento sono la Società Nazionale di Salvamento in collaborazione con l’Assessorato al Turismo del Comune di Alassio.

Il Cimento Invernale di Nuoto non è altro che un semplice tuffo in mare come si fa d’estate dove possono partecipare tutti: dai bambini agli anziani. In tutte le edizioni il numero dei partecipanti è elevato, quasi duecento partecipanti ogni anno. La Sezione di Alassio della Società Nazionale di Salvamento, organizzatrice della manifestazione, impegna interi mesi di lavoro alla preparazione dell’evento che ogni anno attira migliaia di turisti presenti ad Alassio per le festività natalizie lungo la passeggiata Ciccione.

Il tuffo si svolge sulla spiaggia antistante il Grand’Hotel Mediterranèe il 26 dicembre e vede la partecipazione di impavidi bagnanti che, “sprezzanti del pericolo”, si gettano coraggiosamente in mare in condizioni atmosferiche decisamente poco tropicali. Tutti i partecipanti vengono premiati con svariati regali e un ambito diploma, ristorati all’uscita dall’acqua con un ricchissimo banchetto che si conclude con il tradizionale assaggio del vin-brulè, offerto anche al pubblico in passeggiata, oltre agli assaggi degli sponsor partecipanti. Coppe e targhe specifiche vengono assegnate agli sportivi maggiormente meritevoli, quali il più giovane, il più anziano, il più fedele e fra i molti riconoscimenti anche quello a chi arriva da più distante e ai partecipanti stranieri. Grande attenzione è, chiaramente, rivolta alla sicurezza che vede impegnati dieci bagnini di salvataggio, mezzi di soccorso in mare e un’autoambulanza.

Questo il programma: ore 10 Apertura iscrizioni; ore 11 Raduno partecipanti; 11.15 – Tuffo in mare; 12.00 – Premiazione. Per tutti i partecipanti presso lo stabilimento balneare vi sarà disponibilità di cabine e doccia calda offerte gratuitamente dall’Hotel Mediterranèe. Per informazioni e iscrizioni: Società Nazionale di Salvamento Sezione di Alassio Tel. 0182/646.465 o cellulare 335/7103298.